Fiducia tradita

Trama Episodio

Melinda viene guidata da un fantasma in giacca e cravatta al suo cadavere e poi incolpa la moglie di averlo ucciso. Insieme a Delia, Melinda scopre che l'uomo si chiamava Kurk ed era proprietario di un'agenzia immobiliare molto famosa, per cui era molto ricco. Intanto vengono fuori sempre nuovi dettagli riguardo alla morte di Kurk e lui è sempre più convinto che sia stata la moglie ad ucciderlo anche se non sa spiegare né come né perché, per questo Melinda dubita di questa sua versione. In parallelo Aiden vuole imparare trucchi di magia per essere come i suoi coetanei infatti Jim gli compra una scatola di trucchi magici prima che stesse per rivelare che vede i fantasmi. Melinda intanto scopre che sia Kurk che sua moglie avevano una relazione e che si facevano "scherzi" a vicenda per rovinare la carriera ad entrambi. Quando Melinda informa la moglie di Kurk che riesce ancora a vederlo, lei si infuria e lo invita a farsi sotto per aprire la guerra. Dopo un'accesa distruzione di tutti i trofei di Kurk da parte di sua moglie, lei muore fulminata e Melinda la trova il giorno dopo, insieme chiariscono che il palazzo dove Kurk è morto era stato comprato dalla moglie per costruirci una panetteria perché il loro sogno era sempre stato quello di aprirne una insieme e Kurk nella targetta di un trofeo prestigioso aveva fatto aggiungere il nome della moglie, così insieme passano oltre. A casa Melinda spiega ad Aiden che non è giusto farsi aiutare dai fantasmi a fare trucchi magici speciali perché è come dire le bugie e quindi non è bello e lui le promette che non lo farà più. Alla fine Aiden apre il suo armadio dove è nascosta una bambina dai capelli biondi, Aiden le spiega che non vuole dire bugie, ma lei insiste dicendo che è necessario sennò accadrà una cosa molto brutta.