Combinazione letale

Trama Episodio

Melinda e Jim decidono di assumere una babysitter, Kelly, per riuscire ad uscire insieme. Mentre lei ed il piccolo giocano a nascondino, Aiden resta chiuso in uno stanzino. Melinda e Jim tornano a casa molto preoccupati, non riuscendo a comprendere come loro figlio sia riuscito a restare intrappolato se la porta si chiudeva dall'esterno. Mentre sta cercando di chiarire la situazione con Kelly, a Melinda appare un fantasma che la mette in guardia, dicendole di tenere lontani i bambini da lei, perché è molto pericolosa. Melinda inizia a chiedere a persone che hanno avuto Kelly come babysitter se si sono sempre trovati bene, tuttavia scopre che in sua presenza si sono sempre verificati strani incidenti: garage che prendono fuoco, bambini caduti da finestre... Decide di incontrare Gyll, che aveva assunto Kelly come babysitter e qui scopre che è sua moglie Laura il fantasma, morta a causa di un mix di alcool e barbiturici. Gli strani incidenti che continuano ad accadere ai bambini di Kelly portano Melinda a pensare che il fantasma stia facendo di tutto per metterla in cattiva luce. Un'altra visione le fa credere che Laura sia stata avvelenata da Gyll e da Kelly, la sua amante. Melinda va a parlare con Gyll, ma trova lui e Kelly esanimi sul pavimento: insieme ad Eli, riuscirà a salvarli ed a chiarire la situazione. I tre appartengono ad una setta di una cittadina non lontana che pratica la poligamia, Gyll e Laura avevano accolto in casa loro Kelly per sottrarla agli ideali della setta e per la necessità che qualcuno si occupasse della loro figlioletta, visti i problemi di alcol di Laura. Tra Kelly e Gyll non c'è mai stata alcuna relazione e Laura può passare finalmente oltre.