La Parata dei Bambini

Trama Episodio

Melinda visita un ospedale, nel quale incontra un bambino che non ha soldi a sufficienza per comparsi una bevanda nella macchinetta automatica, nell'atrio dell'ospedale. Melinda nota che, sotto una giacchetta, ha l'abito bianco da ricovero e così pensa che sia un paziente; invece, è un fantasma, che, accortosi che Melinda non riesce a distinguerlo come un morto, si prende gioco di lei e, una volta che gli ha comprato la bibita, gliela dà in mano, ma questa gliela "oltrepassa" e così Melinda capisce tutto, ma... capisce anche che i suoi poteri si stanno indebolendo sempre di più, dato che non è riuscita ad accorgersi che il ragazzino era, in realtà, un morto. Successivamente, scopre che nei sotterranei dell'ospedale c'è tutta una "confraternita" di bambini morti e il loro "capo" è il ragazzino più grande che ha incontrato alla macchinetta automatica. Tutti loro pensano che tutte le persone dell'ospedale siano morte e che solo loro sono ancora vivi; invece è il contrario. Ogni giorno i bambini, che hanno ognuno di loro una maschera diversa raffiguranti animali (come quelle che si costruiscono all'asilo o alle elementari), a parte il loro capo, vanno in giro per l'ospedale in fila e marciano, come se fosse una parata. Così, Melinda inizia a indagare il motivo di tutto questo e il perché sta perdendo misteriosamente i suoi poteri...