Pietà

Trama Episodio

A Hedeby, Kalf e Lagertha sono a letto e lui le rivela il suo amore, allontanatosi però viene raggiunto da Erlendur che lo informa su Bjorn e sul fatto che passi l'inverno da solo in una capanna, i due decidono di farlo uccidere da un Berserker. A Parigi durante un banchetto in onore di santa Eulalia la principessa Gisla attacca violentemente Rollo e lo offende pubblicamente, per paura che il vichingo parta e torni con il fratello ad assediare la città l'imperatore Carlo cerca di calmarlo ma Rollo rivela al conte Oddone che vuole imparare la loro lingua. Ragnar raggiunge Floki nella grotta dov'é segregato e lo trova con la moglie, chiede a quest'ultima se il marito sappia della morte della figlia, Helga allora glielo confessa e Floki si dispera. Nel Wessex la Principessa Judith chiede al monaco Prudenzio, che le sta insegnando a decorare i manoscritti, notizie sull'attacco vichingo a Parigi e se si hanno notizie di Athelstan. Nel suo rifugio montano Bjorn riesce ad uccidere un orso ma rimane ferito. Athelstan appare in sogno sia a Ragnar che a Re Ecbert, al primo domanda misericordia, al secondo impartisce la benedizione, da questo il re capisce che il monaco è morto e lo rivela a Judith; Ragnar comprende il messaggio che il monaco ha voluto mandargli e libera Floki.