Morte tutto intorno

Trama Episodio

I Norreni continuano a trasportare le proprie navi nella foresta e intanto compiono scorrerie nella regione incendiando fattorie e depredandole. Il principe Aethelwulf ed il figlio arrivano intanto a Roma in pellegrinaggio ed incontrano il papa. Per gli sforzi a cui si è sottoposta Lagertha perde il bambino che porta in grembo. A Parigi, il conte Rollo e la moglie sono scontenti delle decisione dell'imperatore di promuovere Roland a conte con l'incarico di difendere la città. Nel Wessex, si assiste all'incoronazione di Ecbert come re del Wessex e della Mercia uniti, durante la festa Ecbert e re Aelle discutono dei nuovi equilibri della regione e del fatto che tra loro non esiste più una alleanza alla pari. Nell'accampamento norreno mentre si rimettono in acqua le navi, Torvi cerca di convincere l'ex marito a non uccidere Bjorn ma lui insiste nel voler portare a termine la propria vendetta contro Ragnar uccidendogli il figlio, minacciando la donna di uccidergli il figlio la costringe a colpire lei stessa Bjorn. All'ultimo momento Torvi punta però la balestra contro Erlendur, uccidendolo. La puntata finisce con le navi norrene, agganciate a dei pontoni che si avvicinano alle mura di Parigi.