Vai avanti tu che mi viene da ridere

  • Genere: Commedia
  • Titolo originale: Vai avanti tu che mi viene da ridere
  • Uscita: 1982
  • Nazionalità: Italia
  • Durata: 92'
  • Regista: Giorgio Capitani
  • Cast: Lino Banfi, Luca Biagini, Gianfilippo Carcano, Fabrizia Castagnoli, Chris Avram, Pino Colizzi, Umberto Gradi, Adriana Giuffré, Gordon Mitchell, Ferdinando Paone, Anna Teresa Rossini, Agostina Belli, Nando Paone, Aldo Massasso

Programmazione TV

Trama

Pasquale Bellachioma commissario di Polizia sfortunato e pasticcione, crea un "colpo magistrale" che riesce a metterlo finalmente in luce davanti ai superiori, ma i risultati sono dei continui insuccessi. Venuto a sapere che i suoi colleghi sono alla ricerca di un "travestito", Andrea Ritter, unico testimone di alcuni attentati a un capo di stato di un paese petrolifero, decide di precederli. Rapisce Andrea e decide di usarlo come esca per il killer del capo stato. Da qui una girandola di imprevedibili situazioni, fughe, travestimenti e tranelli. Intanto Pasquale comincia ad essere attratto dal "bel travestito" che sembra piuttosto una bellissima ragazza. Durante un ricevimento in onore del capo di stato, Pasquale, grazie anche a una fortunata serie di circostante, riesce a salvare la vita all'illustre personaggio e a sconfiggere il killer. Ottenuto finalmente il tanto agognato riconoscimento del capo della Polizia, Pasquale si accorge di essere anche innamorato di Andrea che si dichiara una donna e non un travestito. Insegue la ragazza per dichiararle il suo amore ma la trova in un gabinetto per uomini.

Leggi tutto