Trama Stagione

Dopo aver passato un anno in Purgatorio, Dean riesce ad uscirne e torna a cacciare insieme al fratello, mentre Castiel sembra essere rimasto nel Purgatorio. I due cacciatori entrano in possesso del Verbo di Dio, una tavola di pietra che spiega come sigillare per sempre le porte dell'Inferno e impedire ai demoni di mettere di nuovo piede sulla Terra. Intanto Sam fa la conoscenza di Benny, un vampiro amico di Dean che ha conosciuto in Purgatorio e che lo ha aiutato a uscirne. Castiel riesce a uscire dal Purgatorio grazie a un angelo di nome Naomi che plagia la sua mente per tenere sotto controllo i Winchester, Dean felice di riaverlo accanto ignora la cosa. Dean e Sam incontrano il loro nonno paterno, Henry Winchester, proveniente dal passato, scoprendo che è un uomo di Lettere, ovvero un membro appartenente a una congrega che possiede la più grande raccolta di informazioni sul soprannaturale esistente, ma muore nel tentativo di aiutare i suoi nipoti a sconfiggere il demone Abaddon, un Cavaliere dell'Inferno. I Winchester sconfiggono il demone tagliando il suo corpo in tanti pezzi. Il profeta Kevin traduce il Verbo e scopre che solo chi adempie a tre prove può chiudere le porte dell'Inferno. Sam supera la prima, uccidere un Cerbero e bagnarsi il corpo nel suo sangue. Meg informa i Winchester che Crowley è alla ricerca della tavola che può chiudere anche le porte del Paradiso. Crowley uccide Meg e Castiel cerca di uccidere Dean a causa dell'influsso di Naomi, che obbliga l'angelo a eseguire i suoi ordini, ma Dean aiuta l'amico liberandolo dal controllo di quest'ultima. Kevin scopre che la seconda prova consiste nel salvare un'anima dall'Inferno per farla ascendere al Paradiso, Sam salva l'anima di Bobby, anche grazie all'aiuto di Benny che sacrifica la sua vita per aiutarli. I Winchester rintracciano un angelo caduto, Metatron, colui che scrisse il Verbo di Dio, e rivela che la terza e ultima prova consiste nel curare un demone. Metatron convince Castiel a superare le prove per chiudere i cancelli del Paradiso, Castiel accetta ritenendo che gli angeli abbiano causato troppi problemi agli umani, così da impedirgli di mettere nuovamente piede sulla Terra. Castiel supera la prima prova uccidendo un Nefilim (un ibrido metà angelo e metà umano), nel frattempo i Winchester scoprono che curare un demone significa riaccendere la sua umanità, Dean e Sam decidono così di riassemblare il corpo di Abaddon per curarla, ma lei riesce a fuggire; i due cacciatori catturano Crowley e Sam cerca di riaccendere la sua umanità somministrandogli il suo sangue ogni ora per otto ore. Dean aiuta Castiel con la seconda prova per chiudere le porte del Paradiso, ovvero rubare l'arco di Cupido, ma alla fine Metatron rivela di aver usato Castiel per i suoi scopi, infatti voleva vendicarsi del Paradiso per essere stato cacciato via e uccide Naomi, rivelando a Dean che quando Sam porterà a termine l'ultima prova morirà. Dean corre a fermare Sam salvandolo in tempo, mentre Metatron riesce a espellere tutti gli angeli dal Paradiso.Dean, Sam e Castiel, diventato umano, guardano il cielo costellato di luci che cadono sulla Terra, dove ognuna di esse corrisponde a un angelo caduto.

Non in programmazione