• Genere: Anime
  • Titolo originale: Georgie
  • Nazionalità: Giappone

Trama

Georgie viene trovata in fasce tra le braccia della madre in una notte tempestosa dal padre della famiglia Butman, dalla quale viene adottata per esplicita preghiera della madre della piccola, in fin di vita dopo un inseguimento dei soldati inglesi. Su questo antefatto si costruisce l'intera vicenda della ragazza. Cresciuta come sorella naturale dei fratelli Abel ed Arthur, Georgie diventa un vero gioiello sia per la bellezza estetica che quella interiore. L'elemento che turba le acque tranquille di casa Butman arriverà presto: Georgie incontra e si innamora di Lowell, giovane appartenente alla nobiltà inglese e promesso sposo di Elise, nipote del duca Dangering. La ragazza attrae inoltre l'attenzione dei due fratelli i quali, sapendo che non si tratta di una vera sorella, fanno a pugni per averla al loro fianco. Georgie quando viene a conoscenza della dura verità e viene scacciata di casa dalla madre adottiva, tenta di ricostruirsi una vita imbarcandosi per l'Inghilterra, alla ricerca del suo amato Lowell ritornato in patria. Dopo tante peripezie durante il viaggio come mozzo sulla nave, Georgie arriva in Inghilterra e rivede il suo Lowell, ma la fuga d'amore dura pochissimo: affetto dalla TBC, il ragazzo rischia di morire e Georgie, spinta da un immenso altruismo e amore, lo lascia nelle mani di Elise, l'unica capace di farlo curare. Intanto Abel si era imbarcato per la stessa terra per rangiungere la sorella ma la ritrova solo a fine serie, quando le chiede aiuto per liberare il fratello Arthur (anch'egli partito dall'Australia per avvisare i fratelli della morte della madre). Solo per puro caso, Georgie incrocia e riabbraccia il vero padre, in una delle scene più commovente di tutta la serie. Da questo punto in poi lo spettatore può solo intuire dalle parole dei 3 fratelli, che questi ritorneranno in patria nella loro fattoria.

Leggi tutto