• Genere: Drammatico
  • Titolo originale: Scandal
  • Nazionalità: Stati Uniti

Trama

Ambientata nelle stanze del potere di Washington, la serie vede protagonista Olivia Pope, titolare di un importante studio di crisis management. Il personaggio della Pope è ispirato alla figura di Judy Smith, vicecapo ufficio stampa della Casa Bianca durante la presidenza di George Bush e successivamente consigliera della comunicazione di Monica Lewinsky nello scandalo Clinton e di alcuni manager della Enron in seguito al clamoroso fallimento della multinazionale. Forte e determinata, temuta e ammirata, Olivia ha dedicato la sua vita a proteggere e difendere l'immagine pubblica dei potenti, tra cui il Presidente degli Stati Uniti. Fino al giorno in cui decide di lasciare la Casa Bianca per aprire un ufficio proprio, con la speranza di potersi riappropriare di una vita privata. Il suo studio si occupa di gestire e ripristinare l'immagine di personalità pubbliche investite da uno scandalo, o in procinto di esserlo, portando avanti indagini in parallelo con gli organi di giustizia e spesso al limite della legalità. Grazie al suo forte intuito e alla dedizione del suo staff, composto dal braccio destro Stephen Finch, il giudice Harrison Wright, l'hacker con un passato nella CIA Huck, l'investigatrice Abby Whelan e l'ultima arrivata Quinn Perkins, giovane avvocato che da sempre ha sognato lavorare con Olivia, vedremo come la verità viene utilizzata o nascosta al fine di salvaguardare la reputazione dei personaggi pubblici che si rivolgono allo studio della Pope.

Leggi tutto