Londra chiama Polo Nord

  • Genere: Giallo
  • Titolo originale: Londra chiama Polo Nord
  • Uscita: 1956
  • Nazionalità: Italia
  • Durata: 110'
  • Regista: Duilio Coletti
  • Cast: René Deltgen, Lauro Gazzolo, Stephen Garrett, Philippe Hersent, Chris Hofer, Edith Jost, Curd Jürgens, Albert Lieven, Dawn Addams, Ludovico Ceriana, Folco Lulli, Alfonso Mathis, Dario Michaelis, Giacomo Rossi Stuart, Matteo Spinola, Edoardo Toniolo, Adriano Uliani

Non in programmazione

Trama

Nel 1943 il colonnello Bernes del controspionaggio tedesco riesce ad individuare ad Amsterdam la radiotrasmittente clandestina Polo Nord, che trasmette informazioni a Londra. L'agente inglese Landers viene arrestato e, per aver salva la vita, si lascia indurre a continuare le trasmissioni, essendo convinto che Londra si accorgerà ugualmente della sua cattura. A tale intento egli omette infatti d'intercalare un errore ogni quindici battute secondo l'accordo stabilito con la centrale d'ascolto. Questa però non si accorge dell'omissione cosicché l'alto comando inglese continua ad inviare materiale e uomini, che vengono regolarmente catturati. Per allontanare ogni sospetto Bernes fa liberare e condurre in salvo un gruppo di piloti inglesi: dopo quest'abile manovra Londra si tiene sicura del regolare funzionamento della radiotrasmittente. Intanto John, uno dei paracadutisti inglesi catturati, riesce a fuggire e raggiunta Londra, informa l'alto comando del colpo di mano compiuto da Bernes. Egli però non viene creduto, ma, accusato di tradimento viene condannato a morte. La sua fidanzata, Mary, tenente del servizio ausiliario, si offre volontaria per una missione segreta in Olanda. Sfuggita ad un tranello la giovane donna riesce a mettersi a contatto col capo della resistenza olandese, uomo brutale, ambizioso e privo di scrupoli. Costui offre a Bernes la possibilità di catturare Mary ottenendo in cambio la liberazione del proprio fratello, catturato dai tedeschi. Così Mary viene messa nell'impossibilità d'informare Londra circa la cattura di Landers e l'innocenza di John. Nel frattempo Bernes è caduto in disgrazia, ma prima di lasciare ad altri il suo posto egli concede a Mary un salvacondotto e in un ultimo comunicato rivela a Londra il suo inganno. Egli ha così ristabilito la verità ed ha salvato la vita all'innocente John, ma il suo gesto generoso gli frutta l'arresto.

Leggi tutto